LiberoReporter

Meteo: acquazzoni al Sud, soleggiato al Centro-Nord

SITUAZIONE. L’area di alta pressione che in settimana ha favorito condizioni di stabilità prevalente ma soprattutto clima primaverile sta subendo un’erosione ad opera di una perturbazione in arrivo dal Nord Atlantico, la prima di marzo. Non si tratterà di un fronte particolarmente attivo, ma su parte del basso Tirreno potrà scapparci anche qualche temporale, mentre su Alpi e Appennino cadranno alcuni fiocchi di neve. Graduale miglioramento nel corso del weekend.

METEO SABATO. Il fronte sarà in rapida traslazione verso Sudest e concentrerà i suoi effetti sulle regioni meridionali con piogge deboli o moderate. Acquazzoni abbastanza diffusi tra la notte e il primo mattino ed anche con qualche temporale sulla Sicilia settentrionale, ad eccezione della sola Sicilia meridionale che rimarrà all’asciutto. Già dal pomeriggio rapido miglioramento con ampie schiarite in estensione da Nord. L’intera giornata sarà caratterizzata da bel tempo su gran parte del Centro-Nord e Sardegna, fatta eccezione per qualche annuvolamento di passaggio ma anche per alcune piogge in arrivo in serata sulla Sardegna occidentale. Temperature in calo ancora di qualche grado al Sud, con venti settentrionali tra tesi e moderati.

TENDENZA DOMENICA. Aumenta la pressione che garantisce una giornata in prevalenza soleggiata soprattutto al Centro-Nord con clima gradevole (15-17°C come valori medi diurni). Faranno eccezione una residua variabilità in Sardegna, in miglioramento, ed alcuni disturbi tra Sicilia e Calabria associati ad occasionali piovaschi. Ma lunedì nuova perturbazione in arrivo dall’Atlantico.

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends