LiberoReporter

Salvato il soldato Salvini: giunta nega autorizzazione a procedere

Foto dal profilo Twitter del Ministro degli Interni Salvini

Dopo che gli iscritti del movimento cinque stelle hanno dettato la linea del non procedere contro il leader della Lega e ministro degli Interni Matteo Salvini, per i noti fatti della nave Diciotti, la giunta delle autorizzazioni a procedere e delle immunità del Senato ha votato a favore della relazione del suo presidente, Maurizio Gasparri che aveva invitato a non concedere l’ok al processo contro il vicepremier. Così la giunta chiederà all’aula di non concedere l’autorizzazione ad agire contro il leghista, che la procura di Catania, con l’accusa di ‘sequestro di persona aggravato’ a seguito dell’impedimento dello sbarco dei 177 migranti a bordo della nave della Guardia Costiera italiana, ferma per cinque giorni di fronte al porto del capoluogo etneo, voleva invece processare. E’ stato salvato così, il soldato Salvini.

TS

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends