LiberoReporter

Spagna: addio al governo Sanchez, il 28 aprile spagnoli al voto anticipato

Il 28 aprile prossimo venturo, la Spagna tornerà al voto per le elezioni politiche anticipate. E’ stato lo stesso primo ministro spagnolo  il socialista Pedro Sanchez ad annunciarlo, visto che il Parlamento ha bocciato la legge di bilancio. Sanchez era in carica alla guida di un governo di minoranza, dal 2 giugno del 2018. Per evitare una sovrapposizione elettorale, è stata scelta come data quella di aprile, impedendo così che si accorpassero le politiche con quelle amministrative di 13 regioni ed Europee, che si terranno il 26 maggio.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends