LiberoReporter

Ciampino: incendio in aeroporto, chiuso anche domani con voli spostati a Fiumicino

Aggiornamento – Resterà chiuso anche domani mercoledì 20 febbraio il terminal delle partenze dell’aeroporto di Ciampino. Il secondo scalo romano, vittima di un incendio questa mattina, non ha ricevuto le necessarie autorizzazioni di ENAC e ASL, nonostante il CNR ha certificato una situazione di assoluta normalità. Tutti i voli saranno quindi spostati a Fiumicino e la società Adr consiglia di interfacciarsi, prima di mettersi in viaggio, con le relative compagnie aeree.

Intorno alle otto di questa mattina, è scoppiato un incendio all’interno della zona interrata dell’area Schengen, dell’aeroporto di Ciampino. Il secondo scalo della Capitale è stato chiuso operativamente e i vigili del fuoco sono intervenuti sul posto. Secondo quanto dichiarato dalla società che gestisce lo scalo aeroportuale G.B. Pastine, la Adr, il terminal è stato evacuato per motivi precauzionali e le infrastrutture e passeggeri presenti in quel momento non hanno subito alcun danno. Il personale Adr sta assistendo tutti coloro che stazionavano nel terminal quando è iniziato il principio di incendio, in attesa che tutto torni alla normalità.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends