LiberoReporter

Meteo: irruzione Artica, arriva la neve anche a bassa quota

L’irruzione artica sull’Italia sta entrando nel vivo: raggiungerà il clou proprio a cavallo tra le giornate di giovedì e venerdì, riportando la neve fino a quote molto basse. I fiocchi nelle ultime ore sono tornati a imbiancare l’Appennino centro-meridionale fino in collina (imbiancate Teramo, Potenza, Cosenza). Nel corso della giornata le precipitazioni proseguiranno sui settori adriatici e al Sud, intensificandosi dalla serata in particolare tra Marche, Abruzzo e Molise.

METEO VENERDI’. Le regioni adriatiche centro-meridionali saranno le zone più esposte, non solo al freddo ma anche all’instabilità. Precipitazioni diffuse sono attese nella prima parte del giorno dalle Marche alla Puglia garganica, con neve a tratti in pianura tra le province di Macerata, Ascoli Piceno, Fermo, Teramo, Chieti e Pescara. Non escluso qualche fiocco fin sulle coste tra basse Marche e Abruzzo; dai 200-300m su Molise, alta Puglia e rilievi dell’Irpinia. Tempo più soleggiato altrove, ma ovunque piuttosto freddo.

Per maggiori dettagli consultate la sezione Meteo Italia.

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends