LiberoReporter

Kenya: jihadisti assaltano hotel di lusso, sale a 15 numero morti

Aggiornamento 16-01-2019: il numero delle vittime è salito a 15. Obiettivo dei terroristi era una conferenza alla quale avrebbero dovuto partecipare dei cittadini statunitensi, ma il luogo della riunione è stata spostata all’ultimo minuto. Gli assalitori volevano penetrare nell’albergo, ma non sono riusciti ad accedervi e quindi si sono asserragliati nell’edificio vicino, dove pare che tutt’ora sia all’interno, visto che testimoni dichiarano di sentire ancora degli spari ogni tanto.

La notizia della prima ora – Ci sarebbero 4 morti nell’assalto compiuto questo pomeriggio a Nairobi (Kenya) e sarebbe ancora in corso, con presa di ostaggi, all’interno dell’hotel di lusso Dusit della capitale keniota. Un commando, probabilmente formato da quattro persone, è arrivato con una vettura e ha assaltato l’albergo armi in pugno. Le forze di sicurezza hanno adesso circondato l’hotel e dalle prime notizie che arrivano dal paese africano, sono stati presi degli ostaggi. Alcune auto sono state fatte esplodere e una colonna di fumo nero sta avvolgendo il cielo nella zona.  L’atto terroristico è stato già rivendicato al centralino della Bbc: a compiere il gesto miliziani jihadisti somali, legati al gruppo terroristico islamista somalo al Shabaab. Notizia ovviamente in evoluzione. Le forze dell’ordine stanno cercando di stabilire dove i terroristi si sono asserragliati all’interno dell’albergo.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends