LiberoReporter

Meteo: i giorni della Merla con pioggia e neve anche in pianura

SITUAZIONE. Dopo un lungo periodo caratterizzato dalle incursioni fredde ed instabili di matrice artica, la direzione di provenienza delle perturbazioni sta cambiando e tenderà ad assumere una traiettoria più occidentale puntando direttamente il Nord e le regioni tirreniche, anziché quelle adriatiche. Tra mercoledì e venerdì due perturbazioni sono attese sull’Italia, con le caratteristiche appena descritte.

METEO MERCOLEDI’. La prima perturbazione sarà una via di mezzo tra le recenti colate artiche e l’imminente flusso occidentale atlantico. Proverrà dalla Francia centro-settentrionale e determinerà un peggioramento dalle prime ore del giorno a partire da Nordovest e Sardegna con fenomeni in rapida estensione a tutte le tirreniche e Sicilia. Tra sera e notte fenomeni in estensione al Triveneto, mentre rimarranno più riparate le adriatiche dove solo nella notte qualche pioggia raggiungerà Molise e Puglia. Fenomeni molto scarsi all’estremo Nordovest, in ombra pluviometrica rispetto alle Alpi occidentali e con tendenza a schiarite. La neve, viste le basse temperature al suolo, è attesa fino in pianura su est Piemonte, alta Lombardia ed ovest Emilia, seppur debole, a quote collinari sul resto del Nord, dai 400/700m sulla dorsale centrale, 800/1000m al Sud.

METEO GIOVEDI’. Ultimi fenomeni fino al mattino su Nordest, adriatiche ed estremo Sud per la vecchia perturbazione, poi breve pausa con schiarite e nuova e più intensa perturbazione in arrivo da ovest. Peggiora in giornata a partire dalla Sardegna, poi su Nordovest e medio-alto Tirreno. Entro sera piogge e rovesci su praticamente tutte le aree tirreniche, fenomeni anche al Nord con neve fino in pianura su Piemonte, Lombardia ed ovest Emilia, in rialzo a 1000/1200m sulla dorsale.

METEO VENERDI’. La perturbazione raggiungerà la sua massima intensità al Nord con piogge diffuse e neve fino in pianura su Piemonte, alta Lombardia ed ovest Emilia con accumuli abbondanti sulle Alpi. Neve in rialzo a 600/800m al Nordest. Nubi e piogge su Sardegna e tirreniche centro-settentrionali con limite neve in netto rialzo per la risalita di correnti miti meridionali. Asciutti Sud e adriatiche seppur con cieli nuvolosi.

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends