LiberoReporter

Forte scossa tra Forli e Ravenna: 4,6 gradi scala Richter

Ha avuto una magnitudo di 4,6 gradi della Scala Richter, il terremoto che ha scosso, poco dopo la mezzanotte, le zone al confine tra la provincia di Ravenna e quella di Forlì-Cesena in Emilia Romagna. La scossa è avvenuta a una profondità di 25 km, tra i comuni di Ravenna, Cervia e Cesenatico. Il movimento tellurico è stato nitidamente avvertito anche in Veneto, ma fortunatamente non ci sono stati danni a persone o cose. Successivamente, intorno alle 00,30, una nuova scossa, questa volta di magnitudo 3, è stata registrata nella stessa zona.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends