LiberoReporter

Terremoto in Nuova Caledonia: 7,6 gradi scala Richter, in corso allarme tsunami

Una fortissima scossa tellurica di magnitudo 7,6 gradi della scala Richter, ha colpito la Nuova Caledonia, alle 15,18 di oggi 5 dicembre (le 5,18 in Italia). La scossa è stata registrata con epicentro il mare antistante l’isoletta di Marè, a circa 300 chilometri dal capoluogo della Nuova Caledonia, Numea. L’ipocentro del sisma è stato localizzato a 19,5 km. Le autorità hanno allertato la popolazione in quanto vi è un rischio tsunami, facendo allontanare molte famiglie dalla costa per raggiungere luoghi elevati.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends