LiberoReporter

Italia-Usa: al 94′ la risolve Politano 1-0

Tanta mole di lavoro e gioco ma pochi i risultati in avanti, per la nazionale sperimentale di Roberto Mancini, che ieri sera ha avuto la meglio sugli Stati Uniti, grazie ad un gol arrivato sul gong. Il match, dopo vari cambi e vari moduli provati dal tecnico di Jesi, è stato risolto dall’attaccante dell’Inter Politano al 94′. Il cammino da affrontare per la nostra nazionale sarà lungo e il Mancio avrà il suo bel da fare per rendere degno di nota, il materiale umano che si ritrova tra le mani.

PRE PARTITA – Larghissimo turn over per l’Italia nell’amichevole di oggi a Genk contro gli Stati Uniti. In ballo non c’è nulla e dunque Roberto Mancini manderà in campo una formazione altamente sperimentale. Nonostante questo gli analisti Snai concedono agli azzurri un largo credito: il successo della Nazionale viaggia a 1,55, si punta invece a 3,90 sul pareggio, come riferisce Agipronews. L’ultimo confronto diretto si chiuse a favore della squadra a stelle e strisce: un altro colpo statunitense pagherebbe 6,00. Anche nella sfida contro il Portogallo in Nations League l’Italia ha macinato gioco, senza però riuscire a concretizzare: con il nuovo tecnico in panchina gli azzurri hanno segnato al massimo due reti in una singola gara, il primo incontro con almeno tre reti all’attivo è valutato 3,25. Quanto ai nomi dei marcatori azzurri, i più probabili sono quelli di Kevin Lasagna (a 2,75), Domenico Berardi (a 3,00) e Matteo Politano (a 3,50) probabili titolari nel 4-3-3 di Mancini, ma occhio anche a Kean e Tonali (a 3,00 e 6,00) possibili esordienti.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends