LiberoReporter

Elezioni Trentino: exploit della Lega, a Bolzano è il primo partito

Non si ferma l’avanzata della Lega, neppure nei feudi del Südtiroler Volkspartei (Svp) in Trentino Alto Adige, dove ieri si è votato per le elezioni provinciali di Trento e Bolzano. E’ vero che l’Svp risulta essere ancora il primo partito, ma il balzo fatto dalla Lega di Matteo Salvini è l’indicatore dello stato di grazia che il partito con l’effige di Alberto da Giussano sta vivendo, nonostante le traversie interne al governo e il fuoco di fila di giornali e partiti relegati all’opposizione. Tra il primo posto dell’Svp in provincia di Bolzano (41,9%) e il terzo posto della Lega (11,1%), si attesta al secondo posto il partito Team Köllensperger (ex M5S) con il 15,2%. Come dicevamo però nel comune di Bolzano il partito di Matteo Salvini, ha ottenuto il 27,8% dei voti, superando il Südtiroler Volkspartei che si ferma al 16,6%.

Risultati provvisori per la Provincia di Trento, che al momento su 61 sezioni scrutinate su 529 in totale, vede la Lega in testa con il 26,59%, al secondo posto il PD con il 14,69% e al terzo posto il Partito Autonomista Trentino Tirolese all’11,36%. Il Movimento 5 Stelle è momentaneamente quinto al 7,04%.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends