LiberoReporter

Uragano Willa: venti a oltre 220km/h, 5000 persone evacuate

L’Uragano Willa ha terminato la sua corsa sulla costa messicana nella serata di ieri, più o meno intorno all’una di stanotte ora italiana. Il suo landfall come categoria 3 è avvenuto nei pressi di Escuinapa de hidalgo un comune della costa di circa 30mila abitanti. Non appena ha toccato terra la sua energia è diminuita rapidamente fino a quella di una tempesta tropicale ma è stato accompagnato da venti molto forti, distruttivi fino a 220km/h.

Uragano Willa impatta sul Messico con venti fino a 220km/h
Uragano Willa impatta sul Messico con venti fino a 220km/h

Il suo arrivo ha costretto le autorità messicane ad evacuare quasi 5000 persone ma fortunatamente non si registrano particolari criticità. La costa ha subito molti danni a causa delle mareggiate e dei fortissimi venti, vengono segnalati danni ai tetti delle case e ad alcuni edifici ma nulla di grave.

Ora resta il pericolo legato alle piogge. Si calcola che quantitativi fino a 300mm potrebbero colpire la zona di Durango, capitale dell’omonimo stato federale di circa mezzo milione di abitanti con alluvioni lampo e frane nella zona collinare.

Inizialmente c’era stata preoccupazione per la carovana di migranti, circa 7000 persone che sta viaggiando verso gli USA ma le agenzie meteorologiche hanno scongiurato ogni pericolo, almeno dal punto di vista meteo.

 

 

Tagged with: , , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends