LiberoReporter

India: almeno 19 morti nel crollo di un cavalcavia

Un cavalcavia in costruzione nella città santa indiana di Varanasi, è crollato di colpo sulla strada sottostante, causando la morte di 19 persone e il ferimento di almeno altre 30. Due enormi travi si sono spostate dall’alloggiamento sul ponte in costruzione e si sono schiantate al suolo travolgendo decine di auto che stavano passando in quella zona, parecchio trafficata, in prossimità della stazione.

Almeno 19 persone sono state uccise nel crollo di un cavalcavia in costruzione nella città santa indiana di Varanasi, nello Stato settentrionale di Uttar Pradesh. Lo riferiscono le autorità locali, aggiungendo che i feriti sono più di 30, metà dei quali seriamente.

L’incidente è avvenuto quando due enormi travi del cavalcavia in costruzione vicino alla stazione centrale della città, in cui si trova il collegio elettorale del premier Narendra Modi, sono improvvisamente crollate travolgendo decine di auto che passavano sotto.

Secondo testimoni oculari, l’area è spesso affollata e il traffico si muove a una velocità molto bassa. I soccorritori sono al lavoro per rimuovere le macerie e si teme che il bilancio delle vittime possa aumentare.


RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends