LiberoReporter

Germania: al grido di “Allah Akbar” tenta di aggredire la Merkel, arrestato

angela-merkelMentre si apprestava ad uscire dall’aula del Parlamento tedesco, il Bundestag, dove aveva da poco giurato e ricevuto la fiducia per il suo quarto mandato alla guida del governo di Berlino, la cancelliera tedesca Angela Merkel stava per essere presa di mira da un uomo che cercava di avvicinarsi mentre si avviava all’uscita. Gli agenti che che si occupano della sicurezza, prima che potesse nuocere in qualche maniera, hanno fermato l’uomo mentre gridava ‘Allah Akbar’.


RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends