LiberoReporter

Bitcoin si, Bitcoin no

cripto-valuteI Bitcoin sono oramai sulla bocca di tutti. Molti hanno guadagnato grazie alla spettacolare crescita del loro valore e altrettanti si sono scottati dopo l’altrettanto spettacolare discesa del loro valore. In effetti, non è poi così difficile investire o speculare con le criptovalute e in particolare con i bitcoin. Investire in bitcoin su iForex è probabilmente uno dei modi più semplici, ma vi sono altri modi come ad esempio sfruttando piattaforme di scambio come Coinbase.

Coinbase non è esattamente una piattaforma creata con lo scopo speculativo o al fine di investire in valute virtuali. In effetti è molto più simile ad una piattaforma che permette lo scambio di valute. Se il vostro scopo è puramente speculativo o di investimento a lungo termine, investire in bitcoin su iForex è probabilmente la scelta migliore.

Nel caso in cui preferiate piattaforme di scambio valute rispetto alla possibilità di investire in bitcoin su iForex, è opportuno notare che anche le valute virtuali sono accettate come forma di pagamento in alcuni siti web. Più in generale, nel lungo termine potrebbero essere utilizzate per ogni tipo di transazione monetaria tra parti che decidono di accettarle.

Valuta o investimento?

Se il bitcoin sia una valuta o un investimento lo si vedrà con il tempo. Al momento, possiamo dire che viene utilizzato estensivamente a scopo speculativo e ha fatto la fortuna di alcuni individui. Inoltre, dopo la recente svalutazione non è facile capire quale potrebbe essere il prossimo trend né quale potrebbe essere la prossima criptovaluta a crescere in maniera esponenziale, prima di un altro crollo.

Quello che è certo è che molti si professano guro delle valute virtuali ma quasi nessuno si espone nel raccomandare su quale valuta prendere posizione e perché’. Una previsione del genere non è facile e senz’altro è molto rischioso metterci la faccia per chi la fa, ma Barry Silbert, fondatore di Digital Currency Group (DCG) ha avuto il coraggio di esporsi e proporre la sua visione.

A quale scopo?

La visione di Barry Silbert è essenzialmente molto razionale e si basa sull’equilibrio fra domanda e offerta. In essenza, Berry si chiede a quale scopo potrebbe servire una criptovaluta? Se una criptovaluta non ha uno scopo, nella sua visione, è destinata a perdere valore fino a divenire obsoleta e deprecata. Chiaramente, investire in bitcoin su iForex o altre piattaforme può essere lucrativo nel breve termine ma come si posiziona questa speculazione nel lungo periodo?

Il bitcoin non è solo

Barry propone una visione che sicuramente può essere messa in discussione da altri esperti del settore ma basandosi sulla domanda e offerta delinea ben tre valute destinate a perdurare nel lungo periodo. Nella sua visione, il bitcoin sarà l’oro digitale ossia lo standard nell’industria. Una seconda valuta con del potenziale è Z-cash che ha un valore grazie poiché’ potrebbe diventare lo standard per quanto riguarda la privacy. Infine, una terza e nota valuta virtuale potrebbe essere l’Ethereum Classic poiché’ potrebbe diventare lo standard per i cosiddetti smart contracts.

Come detto, la sua visione è discutibile e potrebbe risultare sbagliata. Ai posteri l’ardua sentenza. In ogni caso, investire in bitcoin su iForex potrebbe essere una buona mossa nel lungo termine. Ma è opportuno ricordare che gli investimenti sono rischiosi e gli investimenti in valute virtuali lo sono in maniera ancora più gravosa.

 

Le informazioni pubblicate su questo articolo hanno finalità informativa, e/o pubblicitaria/promozionale e non sono in alcun modo da intendersi né come consulenza, né come sollecitamento all’investimento. Le attività di trading comportano un alto livello di rischio e non sono adeguate a tutti gli investitori.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends