LiberoReporter

Come ottimizzare il bauletto moto durante la stagione invernale

bauletto-motoL’inverno è alle porte, e sono quindi in arrivo piogge, freddo e ghiaccio. Gli amanti delle due ruote lo sanno bene, ma non per questo motivo rinunceranno ad utilizzare il proprio scooter o la propria moto per gli spostamenti quotidiani o per qualche gita fuoriporta. In questo contesto diventa fondamentale avere a disposizione tutto l’occorrente per affrontare al meglio la stagione invernale in sella alle due ruote. E, quindi, è indispensabile ottimizzare il bauletto moto e portare con sé alcuni utili accessori.

Chi, ad esempio, usa la moto o lo scooter per andare al lavoro dovrà assicurarsi di avere nel proprio bauletto degli indumenti antipioggia per non rischiare brutte sorprese e vestiti inzuppati, così come un piccolo ombrello pieghevole. Chi, invece, nonostante il clima rigido, utilizza la moto per escursioni anche nella stagione invernale dovrà portare oggetti utili con sé come scaldamani, burrocacao (utilissimo in montagna), un indumento pesante di scorta e perché no, un thermos con una bevanda calda (purché ben sigillato e fissato nel bauletto della moto). Ovviamente non possono mancare gli equipaggiamenti di sicurezza tradizionali, utili a prescindere dalla pioggia e dal freddo. Per esempio nei bauletti moto è possibile trasportare kit di attrezzi per fare fronte ad eventuali guasti o emergenze: fil di ferro, un bel mazzetto di fascette e una bomboletta di Spray Gonfia&Ripara sono un buon equipaggiamento di base.

Scegliere il bauletto moto adatto

Innanzitutto, quindi, bisogna equipaggiare la propria due ruote col bauletto moto più adatto. Per prima cosa è bene considerare le dimensioni del bauletto da acquistare in rapporto al proprio veicolo e alle proprie esigenze, valutando bene cosa si desidera portare con sé durante il viaggio sulle due ruote.

Il peso dei bauletti, a carico, può variare dai 5 ai 10 kg massimo. Per non modificare troppo l’assetto della moto è bene mantenere il baricentro il più basso possibile, e per permettere questo tutto il carico dovrà essere saldo e collocato quanto più possibile in basso. I bauletti moto vanno usati con intelligenza: non devono essere eccessivamente riempiti, e i carichi vanno tutti bloccati e non lasciati liberi di muoversi all’interno. La sicurezza prima di tutto!

Fra i migliori bauletti moto in commercio sono certamente da menzionare i bauletti Givi. Sul web sono disponibili modelli molto diversi in base allo stile e alle esigenze del motociclista o dello scooterista. Uno dei bauletti moto più amati dai centauri è il Bauletto V47 Carbon NN Tech di Givi. Questo bauletto moto ha finiture in texture carbon ed ha un carico massimo di 10 chilogrammi. Con Givi V47 Carbon NN Tech è possibile trasportare fino a due caschi modulari, ed è perfetto per le coppie che si concedono frequenti gite su due ruote. Il sistema di aggancio MonoKey è un elemento distintivo della produzione Givi che permette l’apertura dei bauletti e la rimozione della piastra di fissaggio tramite l’utilizzo di una sola chiave. Grazie alla sua praticità, robustezza ed affidabilità Givi V47 Carbon NN Tech è un punto di riferimento nel panorama motociclistico.


RELATED ARTICLES

Back to Top