LiberoReporter

Gambe pesanti e stanche: cause e rimedi

gambe_pesantiNon sono poche le donne in Italia e nel mondo che soffrono di pesantezza alle gambe: una condizione che viene erroneamente collegata a fattori muscolari, ma che invece dipende più che altro da problemi circolatori. Si tratta di un problema molto comune, che si manifesta con una sensazione di debolezza e di instabilità degli arti inferiori, anche attraverso altri sintomi, come ad esempio frequenti formicolii e gonfiore, che possono anche creare problemi a livello di mobilità e deambulazione.

Gambe pesanti e stanche: quali sono le cause?

Già detto che questa problematica non dipende dai muscoli ma dalla circolazione, va poi aggiunto che le cause delle gambe stanche e pesanti vanno nella maggior parte dei casi ricondotte all’elasticità delle pareti venose, che viene a mancare impedendo il corretto flusso circolatorio in direzione del cuore. Questo provoca dei coaguli e una certa difficoltà circolatoria, dovuti al ristagno del sangue nelle vene: sintomi poi responsabili di quella sensazione di pesantezza e di stanchezza continua. Va anche detto che la suddetta condizione può essere aggravata dagli squilibri ormonali durante il periodo della gravidanza, da un’alimentazione non sana, dalla mancanza di sonno o da cause patologiche come l’insufficienza renale, l’ipertensione e il diabete.

Quali sono i rimedi per le gambe stanche e pesanti?

Esistono alcuni integratori naturali composti da estratti che hanno lo scopo di facilitare la circolazione del sangue nelle gambe, così da eliminare i ristagni: ad esempio, prodotti specifici come Antistax aiutano a dare sollievo alle gambe pesanti e stanche, grazie all’estratto di vite rossa, che favorisce la struttura e l’elasticità delle pareti venose degli arti inferiori. Poi, anche l’idratazione può aiutare a eliminare i coaguli, così come il movimento e l’attività sportiva, che impediscono la stasi del sangue e stimolano la circolazione.

Le soluzioni naturali per le gambe stanche e gonfie

Nel campo dei rimedi naturali, ci sono alcuni prodotti davvero efficaci per combattere la stanchezza e il gonfiore delle gambe: come ad esempio gli impacchi con il tè verde, che aiutano ad alleviare questa condizione. Inoltre, anche gli infusi a base di foglie di nocciolo si dimostrano molto utili per affrontare il problema delle gambe stanche e pesanti, favorendo la circolazione del sangue e soprattutto diminuendo la frequenza e la portata dei fastidiosi formicolii. Infine, vale la pena menzionare gli impacchi a base di aceto e quelli con melassa e anice: nel secondo caso, parliamo di un rimedio ideale per ridurre il gonfiore degli arti.

 


RELATED ARTICLES

Back to Top