LiberoReporter

Russia: fortissimo terremoto 7.7 e allerta tsunami

Con una scossa pari a 7,7 gradi della scala Richter, questa notte un terremoto ha colpito la Russia, nelle vicinanze delle coste della Kamchatka e le Isole Bering. Appena dopo la scossa, l’US Geological Survey ha diramato un allarme tsunami per le zone vicine all’epicentro e le coste che vanno dal mar di Bering fino alle Hawaii (Oceano Pacifico).

terremoto-scosseUn terremoto di magnitudo 7.7 è stato registrato nella notte al largo delle coste della Russia, secondo l’US Geological Survey USGS, spingendo le autorità a dichiarare un’allerta tsunami in alcune parti del Pacifico.

L’epicentro è stato individuato in mare, a est delle coste del Kamchatka, in prossimità delle isole di Bering e di Attu (quest’ultima appartenente alle Aleutine (Alaska), e a 11,7 chilometri di profondità.

L’allerta tsunami, inizialmente emessa anche per l’Alaska, resta in vigore per le isole vicine all’epicentro e le coste che vanno dal mar di Bering fino alle Hawaii.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends