LiberoReporter

Champions: Real-Napoli, 3-1

championsInsigne Illude, ma il Real ne fa ben tre.

Sfavorito nelle quote, atteso con fiducia dagli scommettitori: la vigilia del Napoli, in campo mercoledì sera al Bernabeu per gli ottavi di finale di Champions League, scorre su un doppio binario. Per i quotisti è inevitabile concedere ampio credito al Real Madrid, che nel suo tempio mette paura: nelle ultime 30 partite casalinghe di Champions ha ottenuto 24 vittorie. Così, il segno «1» nel tabellone Microgame Group plana a 1,50, la «X» s’impenna a 4,50, la vittoria del Napoli vola a 6,25. Questo l’input delle quote, di fronte al quale gli scommettitori Microgame reagiscono con sano realismo quando si tratta di inserire la partita in una scommessa multipla: 87 su cento dicono Real, in 4 puntano sul pareggio, 9 pronosticano la vittoria azzurra. Ma quando si passa alla scommessa secca sul match del Bernabeu, il panorama cambia: la maggior parte delle giocate (53%) si orienta sul colpo del Napoli, un flusso consistente (28%) prevede il pari, in pochi (19%) votano Real. La previsione del colpaccio di Sarri si registra anche nelle scommesse sul risultato esatto: l’1-2 è l’esito più giocato (18%), anche perché la quota è davvero allettante (18,00). Molto opzionato (14%) anche l’1-3, che si gioca a 60. Poi, i risultati più normali: il 10% dice 3-1 per il Real (quota, 10,50), il 7% va sul 2-2 (a 15,00), il 6% prevede il 2-1 (a 7,75). Quotisti e scommettitori si ritrovano invece d’accordo sulla scelta tra Under e Over: una partita con almeno tre gol è offerta a bassa quota (Over a 1,52, l’Under a 2,45) e pronosticata dal 94% dei giocatori. Mercoledì è in programma anche Bayern Monaco-Arsenal. Decisa, da parte dei quotisti Microgame, la virata sul segno «1», a 1,50. Chance Arsenal a 6,25, un pareggio vale 4,50. Domani, invece, scendono in campo Psg-Barcellona e Benfica-Borussia Dortmund. Nel match di Parigi prevale il «2» del Barça, offerto a 2,10. Vicine le quote di «1» e «X», rispettivamente a 3,55 e 3,40. Nell’ultimo incrocio casalingo, fu il Psg a prevalere: 3-2 nel settembre 2014. Favorito il segno «2» anche nella sfida di Lisbona: Borussia a 2,30, pareggio a 3,30, vittoria del Benfica a 3,20.


RELATED ARTICLES

Back to Top