LiberoReporter

Terremoto tra Terni e Spoleto: 3,7 gradi Richter e torna la paura

Una forte scossa di terremoto è stata registrata oggi con epicentro tra Spoleto e Terni ed ha avuto una magnitudo di 3,7 gradi ad una profondità di 9 km. Torna l’incubo terremoto nell’Umbria già colpita dal terremoto in passato e con le fresca ferita di quello recentissimo di Norcia. 

terremotoUna scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata in provincia di Perugia intorno alle 11. L’epicentro è stato localizzato tra Spoleto e Terni. Al momento non si registrano danni.

A seguito della scossa tutte le scuole delle due città sono state evacuate. Stessa decisione è stata assunta a Ferentillo, piccolo comune della Valnerina ternana.

E’ stata inoltre sospesa la circolazione ferroviaria tra Terni e Baiano. Secondo quanto riferito da Fs è stato registrato un guasto al sistema di distanziamento provocato proprio dalla scossa sismica.

TRENTA GIORNI GRATUITI PER PROVARE AMAZON PRIME - ISCRIVITI -

Tagged with: , , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top