LiberoReporter

Presidenziali francesi: Le Pen, se vado all’Eliseo Francia via da Nato e Ue

La candidata alla presidenziali francesi, nonché leader del Front National, ha dichiarato davanti ai suoi sostenitori a Lione, che se dovesse vincere l’elezioni e stabilirsi all’Eliseo, la Francia uscirebbe dalla Nato e se fosse necessario anche dall’Ue. Questo il pensiero di Marine Le Pen, che ha avuto anche parole di stima per il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

marine-le-pen-fnL’Unione europea è un fallimento. A dichiararlo, rivolta ai suoi sostenitori a Lione, è stata la leader del Front National Marine Le Pen. “L’Unione europea ci ha messi sotto tutela. Bisognerà trovare un compromesso con l’Europa per ritrovare una sovranità”. Se non si dovesse arrivare a un compromesso, resta l’arma del referendum, “per tornare ad essere liberi”.

Il candidato dell’estrema destra francese alla presidenza, Marine Le Pen, dopo aver detto di non voler “vivere sotto il giogo o la minaccia del fondamentalismo islamico”, ha sottolineato come un referendum sulla cosiddetta ‘Frexit’, simile a quello presentato dal Regno Unito a giugno 2016, è un punto fondamentale della sua campagna. E ha anche promesso, se dovesse essere eletta, di ritirare la Francia dalla NATO, visto che il paese non deve essere trascinato in guerre che non sono le sue.

Parole di stima invece per Donald Trump: “Donald Trump rispetta le sue promesse, agisce in fretta e con forza nell’interesse del suo popolo”.


RELATED ARTICLES

Back to Top