LiberoReporter

Pirateria Marittima. Mar Sud Est Asiatico: a rischio commercio marittimo australiano

bandierapirataCrescono le preoccupazioni per gli Armatori australiani a causa dell’aumento di rischio per la navigazione nel mare del Sud Est Asiatico. Si tratta di un mare attraverso cui transita la maggior dell’export internazionale  spedito dall’Australia. Questo mare è purtroppo, infestato dai pirati indonesiani e malesi che attaccano le navi commerciali per catturarle e dirottarle e poi, impossessarsi del carico e chiederne un riscatto per il rilascio. A voler quasi confermare il rischio e pericolo derivante dal fenomeno in aumento in quel mare è l’International Maritime Organisation , IMO. In un suo recente rapporto si legge  che,  mentre il fenomeno della Pirateria Marittima è in declino in altre parti del mondo nel Sud Est asiatico è in forte aumento. Le statistiche riportano che quel mare si verificano circa il 60 % degli attacchi pirati nel mondo.

Ferdinando Pelliccia

 

2 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends