LiberoReporter

Seat Leon Connect: tecnologia innovativa per una guida sicura e coinvolgente

Seat è da sempre sinonimo di affidabilità e sicurezza. La casa spagnola non a caso è quella maggiormente preferita dai giovani, non solo anagraficamente, ma anche da tutti coloro che superata la soglia degli “enta”, mantengono quello spirito e quel gusto della scoperta continua. Viaggiare per lavoro o per piacere, in questo nuovo secolo, sempre più globalizzato e frenetico, necessità di un mezzo ad elevata sicurezza, senza però dimenticare che facciamo parte di un mondo al quale siamo sempre interconnessi. Ecco che SEAT, con la gamma Connect, viene incontro a tutte le nostre esigenze, per rimanere “agganciati” alla realtà che ci circonda, fatta non solo di contatti fisici ma anche virtuali, che riempiono la nostra esistenza anche quando siamo lontani da casa. SEAT ha infatti stretto una collaborazione con Samsung per far si che, ogni istante che passi alla guida del tuo mezzo, in tutta sicurezza, tu possa rimanere in contatto con quelle persone con cui ogni giorni ti relazioni siano esse per lavoro o per diletto. Questo tipo di collaborazione ha portato la casa spagnola alla realizzazione di una gamma, non a caso chiamata Connect, che vanta tra i suoi maggiori punti  di forza sistemi di navigazione rapidi e precisi, con schermi touchscreen ad alta risoluzione e la possibilità di collegare lo smartphone o il tuo tablet allo schermo della vettura usando il SEAT Full Link.

Niente distrazioni: ergonomia e facilità di impiego, senza mai togliere le mani dal volante e gli occhi dalla strada, le applicazioni sono sviluppate in modo che l’utilizzo consenta al guidatore di restare sempre concentrato sulla guida. E non è tutto: ogni veicolo della gamma Connect, Ibiza o Seat Leon, sarà inoltre dotata di uno smartphone Samsung con l’applicazione SEAT ConnectApp ottimizzata e pre-installata. In questo modo, l’obiettivo primario, è favorire la connettività che caratterizza l’intera gamma. La ConnectApp di SEAT, consente quindi di ricevere messaggi, convertendoli in messaggi vocali che sarà possibile ascoltare senza distogliere l’attenzione dalla strada. Lo stesso vale anche al contrario, quando sarai tu a inviare un messaggio: un sistema a riconoscimento vocale compilerà per te il testo dettato e lo invierà al destinatario, il tutto senza alcun rischio o pericolo per te e per gli altri. L’obiettivo quindi è sempre quello di non distrarsi: non digitare ma parla e Seat Connect farà il resto. Una nuova esclusiva funzione è rappresentata dal “gesture control”, che permette di accedere a numerose funzioni come le chiamate o i contatti della rubrica, semplicemente e direttamente sul touchscreen del sistema infotainment SEAT, attraverso semplici movimenti delle dita. Personalizzare la tua Leon, sarà uno scherzo da ragazzi: potrai, per esempio, aggiungere le previsioni meteo aggiornate o appuntamenti importati dal proprio account Facebook, solo per citarne alcuni. Inoltre, con l’uso della funzione Smart Tips, l’applicazione è in grado di memorizzare le preferenze individuali: destinazioni frequenti, la situazione della viabilità e l’invio di promemoria per gli appuntamenti, con la particolarità dell’aggiornamento costante della app che permetterà l’accesso a contenuti sempre nuovi.

Ah! Dimenticavo: i dati saranno sempre e soltanto memorizzati sul tuo tablet o smartphone, mai sulla vettura. Ci sono sempre stati tanti validi motivi per accomodarsi su una Seat: oggi ne abbiamo ancora di più. Fai un giro nella concessionaria “virtuale”, visiona tutti i  modelli disponibili della gamma Connect e scopri come utilizzare il configuratore: i viaggi con Seat non ti allontanano dal tuo mondo, ma ti mantengono connesso con tutto ciò che più ami.


TRENTA GIORNI GRATUITI PER PROVARE AMAZON PRIME - ISCRIVITI -

1 COMMENT
RELATED ARTICLES

Back to Top