LiberoReporter

Viterbo: Vescovo Fumagalli benedice nuova sede dei Cavalieri del Soccorso

benedizione ambulanza vescovoInaugurata questa mattina, con la benedizione dei Vescovo di Viterbo, Lino Fumagalli, la nuova sede dei Cavalieri del Soccorso, presso il Centro geriatrico Giovanni XXIII sulla strada Teverina a Viterbo. Il Vescovo ha benedetto sia i locali interni che le ambulanze e l’automedica parcheggiate fuori al piazzale del centro. Si è poi rivolto ai soccorritori dicendo loro: “Questa benedizione con l’augurio che guidiate bene, visto che a volte, nella fretta del soccorso, si può incorrere in ulteriori incidenti”. All’inaugurazione erano presenti anche il Comandante della Polizia stradale, Gianluca Porroni, alcuni rappresentanti dei “Cavalieri del Soccorso” di Vitorchiano ed alcuni consiglieri comunali, tra cui Marco Ciorba e Giulio Marini.

Il direttore amministrativo del centro geriatrico Attilio Rosati, ha affermato: “I Cavalieri del Soccorso sono arrivati con un marchio di fabbrica: la loro discrezione, sensibilità e volontà vera di mettersi a disposizione degli ospiti dell’istituto. In poco tempo sono riusciti ad integrarsi nel nostro meccanismo complesso e delicato, fatto di stati di abbandono, malattia, poca assistenza di personale ed in ciò sono riusciti, insieme ad altre realtà, a portare sostegno concreto.  Abbiamo, pertanto, istituito un rapporto di collaborazione armonico, che speriamo possa essere incentivato. E’ un percorso iniziato insieme e che  ci porterà probabilmente a creare un modello unico di assistenza creativa, fatta di buone risorse e tanta buona volontà nei confronti degli anziani. Non è necessario avere grandi risorse economiche per assistere gli anziani – ha concluso Rosati – a meno che non siano risorse interiori. Ringrazio,quindi, i Cavalieri del Soccorso per quello che hanno fatto e che continueranno a fare”.

I Cavalieri del Soccorso dispongono di 3 ambulanze ed un’automedica. La loro precedente sede era in via Alessandro Volta. Il presidente, Enrico Corsini ha evidenziato alcune peculiarità dell’associazione di volontariato: “Abbiamo una cosa che a Viterbo non ha nessuno: ovvero disponiamo di un’ambulanza per il trasporto neonatale. Finora per il bambino nato prematuro veniva la cosiddetta “Cicogna” da Roma. Con questa ambulanza stiamo trattando la convenzione con la Asl e rappresenta un vero fiore all’occhiello.  Purtroppo, stando alle statistiche, di bambini prematuri ne nascono sempre di più ed anche nella Tuscia si registrano svariati casi”.  Inoltre, un’altra attività che fanno esclusivamente i Cavalieri del Soccorso riguarda il trasporto di anziani, mamme e quanti altri abbiamo necessità di tornare in città dall’ospedale di Belcolle dopo le 19,30. “Oggi, in maniera incredibile – ha spiegato Corsini siamo l’unico centro sanitario  che dopo una certa ora, ovvero le 19,30, rimane isolato e la gente, se non è munita di mezzi propri, non sa come tornare a casa. Ci siamo così sostituiti al trasporto locale portando noi in ambulanza o in automedica con un’oblazione le persone che necessitano di tornare in città. Anche di questo servizio ce ne era veramente bisogno. Io personalmente, stando al Pronto Soccorso per una notte intera, mi sono reso conto di quanta gente restava lì in attesa non avendo mezzi per tornare a casa”.

Sulla nuova sede presso il Centro geriatrico, infine, Corsini ha spiegato: ” Vogliamo stare in questo istituto portando l’allegria dei nostri giovani. Basti pensare che alcuni di questi anziani ricevono visite soltanto due volte l’anno. Attualmente siamo circa una sessantina di volontari. Abbiamo recentemente svolto un corso di Primo Soccorso con altre 50 persone. I nostri corsi vengono condotti da personale specializzato con medici, vice comandante della Polizia locale,  un disaster manager della Asl ed uno psicologo. Inoltre, cosa che non ha nessuno – ha rimarcato Corsini – abbiamo due medici responsabili che sono anestesisti, i dott. Riccardo Sonnino ed Enrico Gabellini“.

Wanda Cherubini

 

loading...
2 COMMENTS
  1. Pingback

    Viterbo: Vescovo Fumagalli benedice nuova sede dei Cavalieri del Soccorso | TI-News

  2. Pingback

    Viterbo: Vescovo Fumagalli benedice nuova sede dei Cavalieri del Soccorso | TI-News

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends